• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • red style
  • green style
Martedì 12 Dic 2017
You are here:
17 gennaio 2009 PDF Stampa Email
Domenica 22 Marzo 2009 18:57

I° TAPPA TROFEO RACING: Autodromo di Adria

 

La prima tappa del Trofeo Racing ci ha visto girare ad Adria (RO) sabato 17 Gennaio in una giornata un po’ strana: era previsto sole, ma l’immancabile nebbia del polesine ha condizionato il nostro primo turno. Infatti abbiamo iniziato a girare alle 11:40 con un po’ di nebbia che però, per fortuna, non limitava troppo la visibilità sul tracciato. L’unico “guaio” era rappresentato dall’asfalto leggermente umido, ma questo ha favorito un po’ di spettacolo in pista!

Si parte!!

I primi giri ci sono serviti per capire un po’ com’era la pista, quindi curva dopo curva, giro dopo giro abbiamo provato ad assottigliare la linea tra il limte fisico del grip ed il limite psicologico imposto dal buon senso di noi piloti!
Sicuramente uno dei momenti più entusisasmanti è stato il confronto diretto tra me e luppix sul rettilineo dei box: all’uscita dell’ultima curva io sono davanti di un soffio a Stefano che nella prima metà del rettlineo mi prende la scia, ma a parte questo … proprio non ce n’è, lui ne ha sicuramente di più forse per un motore meglio a punto ed anche per via del suo nuovo cambio con i rapporti leggermente più corti. Sulla linea del traguardo è lui davanti di mezza macchina, ma in fondo al rettilineo io posso contare su una frenata più pulita e sicura: tutto merito dell’ABS che in più di un’occasione mi ha evitato il bloccaggio delle gomme sull’asfalto umido di fine mattinata! Insomma ci siamo … 200 metri … 150 metri e le luci degli stop di Stefano si accendono … è il momento di aspettare una frazione di secondo in più e poi di pestare a fondo il pedale del freno! Sono nella parte interna delle curva, Stefano correttamente non stringe la traiettoria e all’uscita sono davanti. Cavolo, sono quei momenti di pura adrenalina che rendono il giro in pista così speciale!
Il tempo migliore nella mattinata (per la seconda categoria ovviamente) riesco a staccarlo io scendendo appena sotto ai 2 minuti, ma per il pomeriggio si prevede il tempo in miglioramento quindi ci sarà margine per migliorare!
Durante la pausa pranzo e nel primissimo pomeriggio arrivano anche altri soci ed il gruppo è al completo! L’ultimo è sk che arriva sì e no 20 minuti prima del turno del pomeriggio, ma giusto in tempo per compilare lo scarico di responsabilità.
Ore 14:40, via al secondo turno. La pista è sicuramente più asciutta e la differenza si sente! Il curvone in appoggio verso la fine del tracciato si può fare quasi in pieno; addirittura Nos, a fine turno, mi dice di riuscire a farlo completamente a gas spalancato, beh, complimenti! Nel pomeriggio siamo veramente in tanti a girare in pista: io e luppix siamo quelli che abbiamo girato di più sul tracciato di Adria, poi ci sono altri che avevano già partecipato al Trofeo 2008: wolfman e nos88. Infine ci sono un sacco di nuovi partecipanti: sk, daytona01, white devil, bimbazzo e svia82. 9 macchine in totale, niente male dai!

Il turno del pomeriggio riserva meno insidie perché l’asfalto è più asciutto ed i tempi scendono di parecchio, circa 3 secondi rispetto alla mattina. Il miglior tempo della seconda categoria lo stacco ancora io nel pomeriggio con 01:55:89, mentre il tempo record della giornata è a pannaggio di nos con uno strabiliante 01:44:93. Complimenti, 11 secondi in meno con 40 cv in più, veramente niente male!

La classifica aggiornata alla prima tappa, considerando anche i punti “trasferta” è la seguente:

 

1° categoria

Sk

8

Daytona01

5

 

2° categoria

spiritoassoluto

10

Luppix

6

Wolfman

5

white devil

1

 

3° categoria

nos89

12

Bimbazzo

8

 

5° categoria

svia82

12

 

Un saluto particolare a Albo che di solito è sempre con noi in pista, ma stavolta ha dovuto dare forfait perché ammalato.

Ragazzi, un saluto a tutti ed un ringraziamento a tutti i partecipanti!
Ci vediamo tra un mese esatto, domenica 1° Marzo, a solcare i lunghissimi rettilinei di Monza: lì serviranno veramente tanti cavalli e dei freni veramente a posto per le staccatone da brivido da 160 a 40 Km/h in fondo al rettilineo dei box!
 

Foto

www.flickr.com
Vai all'album di Punto Racing Club

On YouTube

YoutubeI Video del Punto Racing Club.

Sul canale dedicato troverete tutti i video dei raduni e le prestazioni in pista dei soci del Punto Racing Club.

Venite a trovarci e a commentare i nostri video!!

On Facebook

FacebookSe sei utente di Facebook vieni a scoprire il Punto Racing Club!
Per permettere a tutti di tenersi aggiornati sulle attività del Club abbiamo creato alcuni punti d'incontro sul social network più utilizzato al mondo.
Ecco qui tutte le info per scovarci!

Il gruppo di Facebook del Punto Racing Club
La Pagina Ufficiale del Punto Racing Club

Il gruppo ufficiale Abarthclub.it

e altre chicche dei soci, in ogni momento potresti scovare dei nuovi gruppi creati dai nostri utenti!

On DuePuntoZero

Feed DuePuntoZeroFin dalla nascita del Blog DuePUNTOzero il Punto Racing Club ha avuto la possibilità di raccontarsi mendiante alcuni articoli.

Da una piccola possibilità è nata una grande collaborazione che ha visto la partecipazione di FIAT nei raduni ufficiale del Club: la Festa di Natale a Mirafiori (con annesso giro pista), Speed Day a Monza solo per citare alcuni esempi.