15 Febbraio 2004 Stampa
Domenica 10 Maggio 2009 15:34
Raduno: 15 febbraio 2004
IN PISTA A MONZA
 
Memori del precedente Speed Day, giornata intelligentemente organizzata dall'Autodromo di Monza per dar la possibilità agli appassionati di circolare turisticamente in pista, il secondo evento non potevamo farcelo scappare. E così lo staff del Punto Racing Club si è mosso per organizzare un ritrovo, in attesa del Raduno Ufficiale, dedicato a tutti ma in particolar modo a quei soci che amano l'aspetto Racing del pianeta Tuning, e quindi corsaiolo, la Pista.
 
Ottenuto una cinquantina di conferme quello che premeva ottenere era sì la circolazione in pista, ma ottenerla in una situazione di considerevole sicurezza. E la sicurezza dal ns PUNTO di vista, significava evitare di circolare insieme a vetture ben più potenti, a cui avremmo fatto da indubbio ostacolo e che magari avrebbero intimorito i soci alla loro prima esperienza di pista.
 
Grazie alla collaborazione dell'Ufficio Pista e del Sig. Mariani abbiamo ottenuto la possibilità di circolare per un quarto d'ora solo noi. Il Punto Racing Club, con i suoi soci, aveva preso possesso dell'Autodromo di Monza !! E se glielo avessero detto allo scrivente, ci avrebbe fatto su delle grasse risate.... Arduo far comprendere al lettore le sensazioni che si provano in quelle occasioni, ma ci proviamo.

Erano le 17.00, il clima era dei più indicati, secco con bassa temperatura. I motori ci erano già riconoscenti, ignari degli straordinari che stavamo per chiedergli. Durante il pranzo era stata stilata la lista ordinata dei piloti Punto Racing Club, posizionando le Punto più potenti portate dai soci con esperienza di pista davanti e poi via via tutti gli altri. L'obiettivo era di evitare al massimo i sorpassi, che sono comunque avvenuti ripetutamente ma sempre in sicurezza: evidentemente le precauzioni suggerite nel briefing pre-pista erano servite. “..Ragazzi, esclamava @lex, abbiamo la fortuna di avere le freccie e gli abbaglianti, quando vogliamo superare facciamolo sempre sulla sinistra, indicando a chi ci precede le ns intenzioni con un lampeggio e l'uso dell'indicatore direzionale..”.
La lista delle Puntone all'ingresso della corsia box veniva formandosi. Seguendo la lista preparata sono stati fatti entrare tutti i soci che ormai non si potevano più tenere sotto controllo, ne si leggeva negli occhi la palpabile emozione ed il desiderio di entrar dentro, di girare in pista, il piedino sull'acceleratore era saltellante. Per cui via...via... uno dopo l'altro sono stati diretti verso il giudice di gara che con sbandierata segnalava la possibilità di lasciare la corsia box per raggiungere il rettilineo e...la prima staccata. E' proprio il caso di dirlo, finalmente potevano metter GIU' TUTTO !! 1°, 2°, 3°, quanto sembrano pochi i cavalli che il tuo motore può offrirti quando sei in un ambito simile, ecco già la prima staccata. 2° e via... ma attenzione a non far pattinare troppo le gomme che con quelle ci devo tornare a casa, non me le cambiano quando rientrerò ai box !

Ma la maggior emozione era trovarsi davanti gli scarichi di un tuo amico su un'amica Punto, e dietro...pure, tutti insieme, tutti in pista.
Ma quanto va quello ? Certe volte sarebbe utile conoscere il modello che ti precede.. Hey quello ormai l'ho ripreso, alla prossima uscita dalla Ascari, me ne vado.... No, tu guarda chi ho qui davanti..... Hey ma quanto va 'sto diesel..... Forse erano queste le battute tipiche sulla bocca dei soci. Di certo ci stavamo divertendo tantissimo, anche se rende meglio l'idea che ci stavamo divertendo un casino !

Ma è purtroppo finito. Freni e gomme ringraziavano ma la voglia era ancora tanta. Chissà quanti avrebbero voluto proseguire, ma gli scacchi sventolati ad ogni passaggio segnalavano l'ultimo giro e così giù tutto per l'ultima volta e poi via in corsia box, ancora palpitanti ed eccitati come dei bambini quando i genitori gli regalano un gioco desiderato. All'uscita dai box, sono stati visti soci saltellare come acrobati dalla felicità...era in effetti stato bellissimo. Da bissare !!

Per vedere le foto della giornata: clicca qui
 

Punto Racing Club on Flickr!