• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • red style
  • green style
Mercoledì 22 Nov 2017
You are here:
Motori Grande Punto pag. 3 PDF Stampa Email
Mercoledì 07 Gennaio 2009 16:31

Multijet 1.3 16v 90cv

La schiera dei Multijet si allarga per offrire una scelta maggiore agli amanti del gasolio e si arricchisce di un propulsore 90cv (66 kW) a 4000 rpm con una coppia 200 Nm (20.4 kgm) a 1750 rpm. Le modifiche apportate rispetto alla versione da 75 cv ringuardano prima di tutto la turbina che per la prima volta ha una geometria variabile, inoltre è stata aumentata la permeabilità dei condotti di aspirazione e scarico riducendo la turbolenza in camera di combustione e innalzando il rapporto di compressione. Questo propulsore è un gioiello in miniatura: completo di tutti gli accessori, pesa solo 130 kg, è lungo meno di 50 centimetri e alto 65; è stato studiato in ogni dettaglio per ridurre gli ingombri al massimo per consentirne l’installazione su qualsiasi modello di auto lasciando lo spazio necessario per rispettare i parametri di sicurezza odierni e nonostante questa razionalizzazione ‘estrema’ la sua ‘vita’ viene valutata di 250.000 km con la sola manutenzione ordinaria che tralaltro comprende una riduzione dei tagliandi (il cui intervallo passa da 20.000 a 30.000 km) e l’utilizzo di olio a bassa viscosità che permette un risparmio di carburante e un minore inquinamento.
I limiti di emissioni stabiliti dalla normativa EURO 4 sono garantiti da una valvola EGR ad attuazione elettrica gestita direttamente dal sistema controllo motore, uno scambiatore per il raffreddamento dei gas di scarico in ricircolo (EGR) e un catalizzatore “close coupled” ai quali i clienti con un animo particolarmente ecologico possono aggiungere anche il FAP.
I pregi di questo motore Diesel di ultima generazione si concretizzano in una riduzione di consumi ed emissioni, maggiore elasticità e progressione dovuti al miglioramento della combustione senza dimenticare confort e silenziosità derivati dalle minori vibrazioni dovute alle dimensioni ridotte e alle iniezioni multiple.

Diametro x corsa (mm): 69.6 x 82
Controllo emissioni: catalizzatore ossidante in vano motore, sonda Lambda e valvola EGR elettrica
Rapporto di compressione: 17.6:1
Distribuzione: 2 alberi a camme in testa (bilancere a dito con punteria idraulica)
Alimentazione: iniezione diretta Multijet tipo ‘Common Rail’ con Turbo a geometria variabile e intercooler
Accensione: per compressione
Cambio: 6 M + R
Diametro sterzata: 10,5 m

FRENI (con ABS):
Anteriori: D 284 autoventilanti
Posteriori: T 228

PRESTAZIONI e CONSUMI
Velocità massima (km/h) 175
Accelerazione (sec.): 0/100 km/h 11.9
0/1000 m (sec.) 33.0
Consumi (Direttiva CE 1999/100)
ciclo urbano (l/100km) 5,9
ciclo extra-urbano (l/100km) 3,9
ciclo combinato (l/100km) 4,6
Emissioni allo scarico CO2 (g/km) 122

Multijet 1.9 16v 120cv
120 cv (88 kW) da abbinare all’allestimento di ‘lusso’ (Emotion) della Grande Punto per trasformarla definitivamente in un auto ideale anche per i lunghi viaggi o le zone meno pianeggianti grazie anche ad una coppia di 280 Nm (28.5 kgm) ad appena 2000 rpm. Il propulsore è stato oggetto di diversi interventi tecnici tesi a incrementare le prestazioni, la coppia motore ai bassi regimi e la riduzione della rumorosità e delle vibrazioni. Come dimostra il sistema “Common Rail” che prevede due strategie di controllo automatico delle calibrazioni e del bilanciamento del gasolio iniettato, a vantaggio della silenziosità acustica e vibrazionale. Inoltre, la sovralimentazione del propulsore è realizzata con un turbocompressore Garrett VGT 17 a geometria variabile controllata elettronicamente che contribuisce a migliorare l’erogazione di potenza, conferendo allo stesso tempo caratteristiche di coppia molto elevata anche ai bassi regimi di rotazione, basti pensare che tra i 1750 e 3250 giri/min, è disponibile il 90% della coppia massima. Dati che si traducono in una grande piacevolezza di guida e in prestazioni eccellenti; inoltre il motore rispetta la normativa Euro 4 e offre la trappola per il particolato (DPF), il sistema “for life” che abbatte le polveri fini e non richiede l’utilizzo di additivi per la rigenerazione. 

Diametro x corsa (mm): 82 x 90.4
Controllo emissioni: catalizzatore ossidante in vano motore, sonda Lambda e valvola EGR elettrica
Rapporto di compressione: 18:1
Distribuzione: 1 albero a camme in testa (con punterie meccaniche)
Alimentazione: iniezione diretta Multijet tipo ‘Common Rail’ con Turbo a geometria variabile e intercooler
Accensione: per compressione
Cambio: 6 M + R
Diametro sterzata: 10,5 m 
 
FRENI (con ABS)
Anteriori: D 284 autoventilanti
Posteriori: D 264

PRESTAZIONI e CONSUMI
Velocità massima (km/h) 190
Accelerazione (sec.): 0/100 km/h 10.0
0/1000 m (sec.) 31.0
Consumi (Direttiva CE 1999/100)
ciclo urbano (l/100km) 7,5
ciclo extra-urbano (l/100km) 4,5
ciclo combinato (l/100km) 5,6
Emissioni allo scarico CO2 (g/km) 149

Multijet 1.9 16v 130cv
Il motore più potente montato sulla Grande Punto, ovviamente abbinato all’allestimento ‘Sport’! 130 cv (96 kW) e una coppia di 280 Nm (28.5 kgm) a 2000 rpm per farvi divertire in città come in montagna. Naturalmente insieme ai cavalli aumentano freni, pneumatici e rigidità dell’assetto. Il propulsore è stato oggetto di diversi interventi tecnici tesi a incrementare le prestazioni, la coppia motore ai bassi regimi e la riduzione della rumorosità e delle vibrazioni. Come dimostra il sistema “Common Rail” che prevede due strategie di controllo automatico delle calibrazioni e del bilanciamento del gasolio iniettato, a vantaggio della silenziosità acustica e vibrazionale. Inoltre, la sovralimentazione del propulsore è realizzata con un turbocompressore Garrett VGT 17 a geometria variabile controllata elettronicamente che contribuisce a migliorare l’erogazione di potenza, conferendo allo stesso tempo caratteristiche di coppia molto elevata anche ai bassi regimi di rotazione, basti pensare che tra i 1750 e 3250 giri/min, è disponibile il 90% della coppia massima. Dati che si traducono in una grande piacevolezza di guida e in prestazioni eccellenti; inoltre il motore rispetta la normativa Euro 4 e offre la trappola per il particolato (DPF), il sistema “for life” che abbatte le polveri fini e non richiede l’utilizzo di additivi per la rigenerazione.

Diametro x corsa (mm): 82 x 90.4
Controllo emissioni: catalizzatore ossidante in vano motore, sonda Lambda e valvola EGR elettrica
Rapporto di compressione: 18:1
Distribuzione: 1 alberi a camme in testa (con punterie meccaniche)
Alimentazione: iniezione diretta Multijet tipo ‘Common Rail’ con Turbo a geometria variabile e intercooler
Accensione: per compressione
Cambio: 6 M + R
Diametro sterzata: 11 m

FRENI (con ABS):
Anteriori: D 284 autoventilanti
Posteriori: D 264

PRESTAZIONI e CONSUMI
Velocità massima (km/h) 200
Accelerazione (sec.): 0/100 km/h 9.5
0/1000 m (sec.) 30.0
Consumi (Direttiva CE 1999/100)
ciclo urbano (l/100km) 7,8
ciclo extra-urbano (l/100km) 4,7
ciclo combinato (l/100km) 5,8
Emissioni allo scarico CO2 (g/km) 154

 

<<< Torna a pagina 2 

 

Foto

www.flickr.com
Vai all'album di Punto Racing Club

On YouTube

YoutubeI Video del Punto Racing Club.

Sul canale dedicato troverete tutti i video dei raduni e le prestazioni in pista dei soci del Punto Racing Club.

Venite a trovarci e a commentare i nostri video!!

On Facebook

FacebookSe sei utente di Facebook vieni a scoprire il Punto Racing Club!
Per permettere a tutti di tenersi aggiornati sulle attività del Club abbiamo creato alcuni punti d'incontro sul social network più utilizzato al mondo.
Ecco qui tutte le info per scovarci!

Il gruppo di Facebook del Punto Racing Club
La Pagina Ufficiale del Punto Racing Club

Il gruppo ufficiale Abarthclub.it

e altre chicche dei soci, in ogni momento potresti scovare dei nuovi gruppi creati dai nostri utenti!

On DuePuntoZero

Feed DuePuntoZeroFin dalla nascita del Blog DuePUNTOzero il Punto Racing Club ha avuto la possibilità di raccontarsi mendiante alcuni articoli.

Da una piccola possibilità è nata una grande collaborazione che ha visto la partecipazione di FIAT nei raduni ufficiale del Club: la Festa di Natale a Mirafiori (con annesso giro pista), Speed Day a Monza solo per citare alcuni esempi.