Pagina 1 di 1

Smontaggio/sostituzione o semplice pulizia corpo farfallato

MessaggioInviato: 27/04/2014, 1:32
da Andre-Punto1.2/ 3°serie
;) :D :D Vi propongo oggi una guida forse stupida ma forse utile, su come smontare e quindi sostituire o semplicemente (come ho fatto io) pulire a fondo il corpo farfallato

Ovviamente per avere tempo e pazienza per fare foto e documentazione il lavoro lo fatto sulla mia quindi è di una mk2b 1.2 8v

-------la guida va sicuramente bene per tutti i 1.2 sia mk2b che mk2a con qualche ovvia variazione per i 16v che riguardano solo posizione e fissaggio del cf che è in costa invece che piatto e non è sotto il filtro ma di lato collegato con un tubo :) --------

inanzitutto aprite il cofano :) :D anzi prima la portiera :) :D :lol:
Immagine
scherzi a parte:
inanzitutto procuratevi :
una serie di chiavi a torx
una chiave da 10 a tubo o a T
se volete controllare o sostituire il filtro serve anche il filtro e una cacciavilte a stella medio
importante è avere un pulitore spray per carburatori o cf e degli stracci

1)inanzitutto dovete smontare il filtro (non serve aprirlo)
Immagine

ci sono 2 viti da 10 piu un gancio a molla ---state attenti si rompe facilmente---
-prima di smontare la scatola filtro vi conviene sganciare il tubo di aspirazione e sganciarlo dalla scatola
Immagine

Immagine
Immagine
Immagine
il consiglio per sganciarlo è svitare prima le due viti da 10 poi delicatamente sollevate la scatola filtro e spostatela inclinado verso il basso davanti al motore in modo che il gancio si allenti e potrete cosi sganciarlo senza rischi.
---in altri modi per esperienza. è facile che si rompa, specialemente se vecchio----

Vi troverete davanti a ciò :)
Immagine
quello in mezzo in fondo è il vostro* cf

!!!!DA QUI IN POI CI VUOLE DELICATEZZA!!!!

2)smontare il cf
il cf è fissato con 3 viti (delicate) torx
Immagine
svitatele tutte e tre un po per una, cosi non si inclina e non rishiate eventuali incisioni o abrasioni della guarnizioni
Immagine
Immagine
Immagine
-non estraetelo!

3)scollegare il cf!
ci sono 4 connettori da staccare
il cavo del acceleratore
e la massa (bullone da 8)

iniziamo da cavo acceleratore
Immagine
delicatamente girate il rombo di plastica nera collegato alla farfalla del cf in senso orario (in avanti)
cosi facendo si allentera il cavo del acceleratore, tenedo il rombo con la mano destra spingete in avanti in cavetto e fatelo uscire delicatamente dalla sede e sganciatelo
dopodichè tirandolo indietro si sfilerà anche da supporto passante ad anello

passiamo poi a i due sensori
si sgnaciano agendo sulla levetta e tirando delicatamente
Immagine

dopodichè cè i due connettori di dialogo con la centralina.

nota: non vi ho fatto staccare la batteria per due motivi:
1)non serve
2)il cf della punto non va ritarato quando lo rimonti perchè lo fa la centralina accendendo il quadro e lasciando la macchina li per un paio di minuti,
per cui la macchina deve sapere che stai manegiando il cf per cui siccome il controllo componenti è attivo anche a macchina spenta se si agisce con batteria collegata
la macchina ritarerà il tutto a fine lavori, alrimenti staccando potrebbe non farlo e quindi la macchina, potrebbe andare un po male per un paio di chilometri fino a che non si tara
per il motivo che la macchina è un continuo susseguirsi di valori letti inviati e elaborati e impara da questi per poter tarare l'aria manmano che la farfalla si sporca per poter dare sempre il miglior rendimento
per cui inizialmente passarà piu aria del dovuto a meno che non si ritari
detto cio,bisogna tenere presente che mentre stacchi i connettori c'è corrente per cui delicatezza e non fate toccare i connettori con nulla di metallico

i connettori si staccano schiacciando sul lato il connettore e ruotando l'esterno verso l'interno del connettore . uscirà da solo
Immagine

dopodche c'è la massa da 8
Immagine

vi troverete infine in questa situazione :) ;) :lol: :primo:
Immagine

4)ora potete sfilare il cf :) :cincin:
tirate verso l'alto
il mio è abbastanza pulito perchè lo tengo lindo con uno spray apposta per pulire i cf e carburatori :) quello che usero per pulirlo anche ora :P
è un solvente che scioglie lo sporco unto e non , incrostato nel cf e nel motore
per il mantenimento va usato con cautela e non frequentemente aprendo la scatola filtro, togliendo il filtro , richiudendo la scatola e spruzzando lo spray a macchina in moto nel tubo di aspirazione
---poco per volta perchè la macchina tirerà a ingolfarsi, per cui non esagerare perche alla macchina bene cmq non fa anche se quello che uso io non rovina il cat e le sonde--
dopodichè si rimonta tutto e si ci da una bella tirata in autostrada , senza tirare le marce, in modo che lo bruciat bene tutto, è bene che non sedimenti
---quanto meno è come faccio io ogni 20.000-30.000km da un pò a questa parte, perche fuzniona moooolto meglio di additivi da benzina o per oli o altre cose che alla lunga intasano anche il motore e (provato )cmq non fanno un :banana:

nel nostro caso invece , puliremo a fondo e bene :)
cosa da fare almeno ogni 100.000km!
ne sentirete i benefici anche nel portafoglio!

il motivo per cui si intasa e poi al minimo balla o tira a spegnersi a frizione schiacciata o in frenata è quel tubo che avete visto vicino al cf scollegato
quello prende i vapori del motore tra cui quelli del olio e li butta nella farfalla per ( a detta loro) inquinare meno e bruciare cio che prima invece veniva scaricato
in realtà quello che pesca, siccome gia bruciato al 90% non brucerà dinuovo, ma intaserà di unto una parte di motore che non è fatto per quello, ma per l'aria
via via la farfalla lavorera sempre peggio e sarà costretta ad aprire sempre di piu per far passare la giusta aria fino a quando non finisce la corsa e allora da problemi anche in velocità, prima i problemi sono , minimo irregolare e spegnimenti frequenti al minimo o in frenata con frizione staccata.
perchè il minimo non è gestito dalla farfalla ma da un bypass della farfalla gestito da uno di quei due sensori di lato che se si sporca lavora male

ora noi andremo a pulire il cf dentro e fuori in modo accurato

-----!!!!!!STATE ATTENTI! DAL MOMENTO IN CUI TOGLIETE IL CF, A NON FAR CADERE ASSOLUTAMENTE NULLA LE BUCO CHE C'è SOTTO (ASPIRAZIONE ARIA) PERCHE VA DIRETTAMENTE AL MOTORE! SE CADE QUALCOSA LI! :crib: :crib: :crib: :crib: :explo: :O SONO :banana: :banana: :banana: ! PERCHE TOCCHERà APRIRE IL MOTORE . O APPENA METTERETE IN MOTO ADDIO MOTORE....... ntz :ueeee: :uhm: !!!!!!! IO cmq lo copro con uno straccio , non si sa mai :cincin: :mrgreen:

tornando a noi: :D
5)pulizia cf punto 1.2

questo è il vostro cf:
Immagine
Immagine

ora voi dovete tenedo aperta la farfalla tramite il solito rombo nero di plastica spruzzare il pulitore nel buco di aspirazione e sulla farfalla in modo abbastanza abbondante. vedrete che se il pulitore è buono lo sporco si scioglierà immediatamente
non abbiate paura di starare la farfalla ma non fate mai forza su di essa ne forzatela, muovetela solo tramite il suo comando, cosi facendo sare tranquilli
una volta spruzzato da sopra e da sotto il pulitore pulitelo con uno straccio accuratamente se necessario ripetere l'operazione,

passiamo ora al regolatore del minimo
dovete spruzzare bene il pulitore nel buco che c'è " sotto" al buco della farfalla sia sopra che sotto
abbondantemente fino a che esce liquido nero
poichè li non potete pulire con stracci.

dopo tutto ciò bisogna rimontare tutto facendo i passi a ritroso
le accortezze sono
quando stringete le tre viti fatelo un po per volta in modo che scenda piatto e stabile e aderisca bene al supporto inferiore
collegate prima la massa poi i sensori
infine i connettori
se volete un consiglio inoltre. collegate per primo il cavetto acceleratore

quando avete finito
accendete il quadro con uno scatto di quadro
e prendetevi un caffè :D :D :cincin: :primo: :lol: :ciupa: :banana: :zzzz:

dopo una decina di minuiti.......buon viaggio!!!