[HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

In questa sezione si discute di amplificatori, crossover, woofer, sub....(Riservato ai soci effettivi)

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda goddolo » 07/03/2012, 14:58

4 woofer possono starci anche per sql, ma c'e un però.
le porte devono essere studiate, litrate e insonorizzate da un installatore qualificato.
per il passaggio dei cavi puoi forare la lamiera (che lascierei come ultima opzione)
oppure forare il connettore, di solito rimangono dei buchi liberi dove andrai a trapanare per il passaggio dei cavi ma come ha detto mik è parecchio noioso!

l'sql costa parecchio..il consiglio che ti posso dare è di iniziare a piccoli passi ma fare le cose fatte bene.
scegli una sorgente adeguata. ti consiglio la serie reference della Pioneer
valuta l'acquisto di un processore audio e l'utilizzo delle connessioni digitali.
per i trasduttori puoi orientarti su Focal o sulla serie voce o thesis della Audison :schiumante:
insonorizza il piu possibile
non risparmiare su cavi e connettori
questo è secondo me un impianto non estremo ma di altissimo livello..poi in base a quanto vuoi/ puoi spendere puoi scendere o salite di qualità.
oppure puoi iniziare con l'usato..trovi tanti old school a prezzi abbordabili ma che possono dare tante soddisfazioni.
per il Magnat..è robetta da supermercato, il sub in reflex a(nche se son il primo ad averlo cosi x motivi economici) è sconsigliato.
meglio un installazione rovesciata, maggiore controllo, meno calore e litraggio ridotto.
avevo sentito un Focal è non vibrava niente, solo un basso pulito e controllato :schiumante:
"la strada è chiusa pizza pony..torna indietro e trovatene un'altra"
maledetti streetracers!
Avatar utente
goddolo
Buon guidatore
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 30/07/2011, 11:35
Località: cagliari

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda Celahir » 07/03/2012, 15:49

goddolo ha scritto:l'sql costa parecchio..il consiglio che ti posso dare è di iniziare a piccoli passi ma fare le cose fatte bene.
scegli una sorgente adeguata. ti consiglio la serie reference della Pioneer
valuta l'acquisto di un processore audio e l'utilizzo delle connessioni digitali.


Ok allora iniziamo con il primo passo la sorgente!
Al momento ho un Jvc molto simile a questa:
Immagine


Senza dubbio per un Sql coi coglioni devo farla fuori e per la categoria Pioneer sul sito l'ultimo modello uscito della serie reference è questo, però 850/890€ mi sembra una roba esagerata, uno stipendio solo per l'autoradio :D

http://www.pioneer.eu/it/products/25/12 ... index.html


Per quanto riguarda processori audio cosa intendi? Amplificatori?
Utilizzo delle connessioni digitali?
Abbi pazienza ma forse sono un po indietro con i tempi :D
ECU Tuned By
Arfa & Big's Garage

Mechanics Setting By
Pecorella's KustomGarage

Wheels & Tyres By
Bts Pneomatici
Avatar utente
Celahir
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 2647
Iscritto il: 08/09/2011, 19:17
Località: Torino
Modello: Punto 1.9 GIEI TI DI

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda goddolo » 07/03/2012, 17:05


un video è meglio di mille parole!
"la strada è chiusa pizza pony..torna indietro e trovatene un'altra"
maledetti streetracers!
Avatar utente
goddolo
Buon guidatore
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 30/07/2011, 11:35
Località: cagliari

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda Celahir » 07/03/2012, 17:44

Ma pensa te che roba!
In sostanza i più comuni file audio compressi come l'mp3 oppure i sistemi audio digitale come l'ipod passando da qual processore saranno sparati fuori alla massima qualità giusto?
Fuori di testa!

Il Kit Voce è anche fattibile come prezzo, ma i prezzi sono mooolto alti!
A conti veloci penso che tra kit frontale, sorgente pioneer, e amplificatore sempre "Voce" un 2.000€ partono via!
ECU Tuned By
Arfa & Big's Garage

Mechanics Setting By
Pecorella's KustomGarage

Wheels & Tyres By
Bts Pneomatici
Avatar utente
Celahir
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 2647
Iscritto il: 08/09/2011, 19:17
Località: Torino
Modello: Punto 1.9 GIEI TI DI

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda goddolo » 07/03/2012, 18:13

Celahir ha scritto:Ma pensa te che roba!
In sostanza i più comuni file audio compressi come l'mp3 oppure i sistemi audio digitale come l'ipod passando da qual processore saranno sparati fuori alla massima qualità giusto?
Fuori di testa!

Il Kit Voce è anche fattibile come prezzo, ma i prezzi sono mooolto alti!
A conti veloci penso che tra kit frontale, sorgente pioneer, e amplificatore sempre "Voce" un 2.000€ partono via!


il segnale non viene convertito da digitale in analogico ma arriva ai trasduttori in formato digitale!
in pratica ottieni piu della qualita' originale dell'mp3..perchè la sorgente ricostruisce alcune armoniche e ripulisce il segnale, il processore lo "processa" ripulisce filtra ritarda temporalmente e chi piu ne ha piu ne metta inviando al finale un segnale "migliore" rispetto all'originale arrivato dalla sorgente.
risultato: massima qualita' e zero distorsioni rumori ecc.
eh si son belli salati :lol:
questo è quello che a parer mio è il meglio che si possa desiderare. ma non per forza sia l'unica opzione.
"la strada è chiusa pizza pony..torna indietro e trovatene un'altra"
maledetti streetracers!
Avatar utente
goddolo
Buon guidatore
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 30/07/2011, 11:35
Località: cagliari

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda Celahir » 07/03/2012, 18:24

Sisi sicuramente non è l'unica però, altro che effetto cinema dopo! Ti sembrà di stare davanti ai cantanti!!
:corna:
ECU Tuned By
Arfa & Big's Garage

Mechanics Setting By
Pecorella's KustomGarage

Wheels & Tyres By
Bts Pneomatici
Avatar utente
Celahir
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 2647
Iscritto il: 08/09/2011, 19:17
Località: Torino
Modello: Punto 1.9 GIEI TI DI

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda satz404 » 08/03/2012, 9:34

Per prima cosa:
- un cd masterizzato non perde qualità, è un flusso di 1 e 0 con controllo dell'errore, non può perdere qualità!!!!!!!!
- se devi riprodurre mp3 non fare neanche l'impianto SQ, se no sentiresti subito il limite di tale formato

Ora, passiamo alla parte fisica:
se vuoi fare un impianto SQ io inizierei prendendo componenti usati, ma di qualità, per un totale di circa 1000€, quindi:

sorgente:
- alpine CDA-9812rb o CDA-9815R ( sui 150/200€), ottima sorgente con tagli temporali

ampli:
- un due canali per il FA diciamo un 2x50/ 2x75 ma di qualità: PG MS275 o PPI2075 o qualcosa di simile
- un monocanale (o un due canali a ponte) da 350/400w: steg QM120.2 (400w a 4ohm) o steg QM150.1 (150w a 4ohm o 300 a 2ohm) gli ohm dipendono al tipo di sub

FA:
- tweeter/midwoofer io starei su res, focal o dynaudio

FP:
- tolgilo

Sub:
- se nn vuoi spendere molto Boston G2-10 (sui 200€ nuovo) o Rainbow Hammer 10" (se lo fanno ancora :P)

Cavetteria varia/fusibiliere:
- personalmente mi piacciono i prodotti Audison ;)


Ultimo e più importante:
- portala da uno bravo a fare le tarature e/o orientamenti, NON fare tutto da te perchè la qualità nn si raggiunge con due istruzioni lette su internet, ma ci sono dietro molti "studi" e controlli, prove e riprove di tutto...

Solo una considerazione:
Fare lavorare in simbiosi un 2 vie è molto più semplice che farlo con un 3vie, quidi io starei sul due vie ;)
Punto mk2b 1.4 16v / MX-5 NC 2.0
Immagine
Immagine
Immagine
"Il Vento s'è alzato, lo scontro è iniziato!", Non dvcor, dvco - Spite Extreme Wing
Avatar utente
satz404
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 2092
Iscritto il: 20/01/2008, 21:13
Località: Varese, ITALIA
Modello: 1.4 16v

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda goddolo » 08/03/2012, 9:59

satz404 ha scritto:Per prima cosa:
- un cd masterizzato non perde qualità, è un flusso di 1 e 0 con controllo dell'errore, non può perdere qualità!!!!!!!!

si e no..i guru del'sql dicono che la massima qualità è solamente su cd originale e sopratutto solo in alcuni registrati come si deve.
anche se io la penso come te!
"la strada è chiusa pizza pony..torna indietro e trovatene un'altra"
maledetti streetracers!
Avatar utente
goddolo
Buon guidatore
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 30/07/2011, 11:35
Località: cagliari

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda satz404 » 08/03/2012, 10:17

goddolo ha scritto:
satz404 ha scritto:Per prima cosa:
- un cd masterizzato non perde qualità, è un flusso di 1 e 0 con controllo dell'errore, non può perdere qualità!!!!!!!!

si e no..i guru del'sql dicono che la massima qualità è solamente su cd originale e sopratutto solo in alcuni registrati come si deve.
anche se io la penso come te!


Ma non è il fatto di pensare o meno, è fisica! :D
Su un nastro ci sono problemi perchè li è analogico il dato, è un incisione, se lo leggi "male" il suono ti verrà differente.

Un CD è in formato digitale quindi flussi di 0 e 1, questo significa che: o leggi 0 o leggi 1, non puoi sbagliare!

Ovvio se poi loro pensano che i CD siano dei vinili più piccoli quello è un altro discorso!
Punto mk2b 1.4 16v / MX-5 NC 2.0
Immagine
Immagine
Immagine
"Il Vento s'è alzato, lo scontro è iniziato!", Non dvcor, dvco - Spite Extreme Wing
Avatar utente
satz404
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 2092
Iscritto il: 20/01/2008, 21:13
Località: Varese, ITALIA
Modello: 1.4 16v

Re: [HI-FI CAR] Come viene giudicato un impianto da ascolto?

Messaggioda Celahir » 08/03/2012, 13:47

satz404 ha scritto:Per prima cosa:
- un cd masterizzato non perde qualità, è un flusso di 1 e 0 con controllo dell'errore, non può perdere qualità!!!!!!!!
- se devi riprodurre mp3 non fare neanche l'impianto SQ, se no sentiresti subito il limite di tale formato

Ora, passiamo alla parte fisica:
se vuoi fare un impianto SQ io inizierei prendendo componenti usati, ma di qualità, per un totale di circa 1000€, quindi:

sorgente:
- alpine CDA-9812rb o CDA-9815R ( sui 150/200€), ottima sorgente con tagli temporali

ampli:
- un due canali per il FA diciamo un 2x50/ 2x75 ma di qualità: PG MS275 o PPI2075 o qualcosa di simile
- un monocanale (o un due canali a ponte) da 350/400w: steg QM120.2 (400w a 4ohm) o steg QM150.1 (150w a 4ohm o 300 a 2ohm) gli ohm dipendono al tipo di sub

FA:
- tweeter/midwoofer io starei su res, focal o dynaudio

FP:
- tolgilo

Sub:
- se nn vuoi spendere molto Boston G2-10 (sui 200€ nuovo) o Rainbow Hammer 10" (se lo fanno ancora :P)

Cavetteria varia/fusibiliere:
- personalmente mi piacciono i prodotti Audison ;)


Ultimo e più importante:
- portala da uno bravo a fare le tarature e/o orientamenti, NON fare tutto da te perchè la qualità nn si raggiunge con due istruzioni lette su internet, ma ci sono dietro molti "studi" e controlli, prove e riprove di tutto...

Solo una considerazione:
Fare lavorare in simbiosi un 2 vie è molto più semplice che farlo con un 3vie, quidi io starei sul due vie ;)



Per la sorgente ti dico, la pazzia di comprare quella dell'alpine serie reference la farei anche quindi direi che per la sorgente problemi non ce ne sono!
Per il FA avevo pensato come ha detto goddolo al prodotto audison serie "voce" alla fine il prezzo non è esagerato e mi SEMBRA ottimo.
Per l'ampli direi che steg va benissimo me ne hanno parlato benissimo tutto!
Per il sub li mi dovrò attrezzare, per il momento monterò quello in foto finchè non troverò un suo sotituto!
Cablbaggi al momento ho nuovo di pacca un kit della impact da 1000w con rca gold...speriamo ne valga la spesa!

Ci vorrà molto tempo prima di poter realizzare tutto sto impianto xD
ECU Tuned By
Arfa & Big's Garage

Mechanics Setting By
Pecorella's KustomGarage

Wheels & Tyres By
Bts Pneomatici
Avatar utente
Celahir
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 2647
Iscritto il: 08/09/2011, 19:17
Località: Torino
Modello: Punto 1.9 GIEI TI DI

PrecedenteProssimo

Torna a Hi-Fi Car

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron