Impianto lavafari 188Rev.B

In questa sezione si discute di filtri, scarichi, assetti....(Riservato ai soci effettivi)

Impianto lavafari 188Rev.B

Messaggioda bluthunder79 » 18/09/2014, 20:32

Allora finalmente dopo quasi 3 anni che me li ero portati in "casa" espongo il montaggio del suddetto:
Premessa; i pezzi sono tutti originali fiat in quanto se non me lo hanno raccontato male, l'impianto era optional nei paesi nordici e l'ho pagato circa 300euro:

qua il serbatoio con capacità maggiorata: di serie c'è il litro e mezzo questo è da 4,5 e le 2 pompe a sx per i tergi anteriori e posteriore e a dx quella per i lavafari costo 209+iva

Immagine

gli ugelli x4

Immagine

i 90° che si innnestano direttamente come raccordi rapidi nei suddetti x4:

Immagine

sdoppiatore 2 pz :

Immagine

e poi c'è ne uno simile al precedente con valvola di non ritorno che divide e porta l'acqua ai 2 sdoppiatori suddetti ;)
costo della raccorderia e del tubo in gomma circa 100 euro.
bene adesso arriva il bello.si traccia con ancora il paraurti montato la posizione degli ugelli.La cosa è abbstanza complicata in quanto il paraurti è più spiovente che nelle 188 normali ergo si perde più tempo.
Inoltre l'ugello non deve essere al centro della parabola in quanto seguendo l'andamento curvilineo del paraurti se lo mettesimo perfettamente al centro della parabola la rosa di spruzzo sarebbe completamente scentrata
le foto aiutano a spiegarmi meglio:

Immagine

Immagine

una volta prese le misure e controllato ancora la posizione si può smontare il paraurti.
si comincia col riportare il foro centrale da 17 dell'ugello e il profilo delle 2 alucce che andranno a trattenere l'ugello al paraurti quella di sinistra da 6,5mm quella di dx da 9,5mm:sembra complicato, ma quando avrete in mano l'ugello
verrà da se:

Immagine

Immagine

primo ugello in posizione:

Immagine

Immagine

in precedenza vedete come il buco se non sui hanno gli strumenti precisi tocca allargarlo con lima e tanta pazienza vietato sbagliare pena il ciondolamento dell'ugello.

tutti e 4 in posizione, ma che fatica:

Immagine

Adesso è tutto in discesa si attaccano i raccordi a "L" sotto gli ugelli si mettono in posizione gli sdoppiatori e si attaccano tutti i tubi.data la non elevata pressione bastano anche
delle fascette da cablaggio ben strette:

Immagine

Immagine

il serbatoio è una scemata si toglie l'originale e si mette il nuovo + capiente, ma la foratura è la stessa.
Adesso si il collegamento elettrico: il funzionamento è come da e-learn fiat se i fari spenti i lavafari non deve agire.
il lavafari deve entrare in funzione solo quando andiamo a lavare il parabrezza e ci sono i fari accesi quindi lo schema di collegamento sarà questo (ho fatto prima a farlo a mano)

Immagine

questo il rele ed il relativo cablaggio:

Immagine

Immagine

ovviametne bisogna mettere dei "rubacorrente" al connettore originale della pompa del lavaggio del parabrezza oppure spelare leggermente i cavi attorcigliare
quelli che dopo andranno alla nuova pompa, stagnarli bene e via di nastro isolante.

mentre si procede al rimontaggio del paraurti collegare l'ultimo raccordo dalla valvola non ritorno al serbatoio tergi

Immagine

finalmente finito

Immagine

effettivamente esteticamente può non piacere, ma va che è una meraviglia vedere per credere ;)

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

finalmente in funzione:

Immagine

Immagine

mi sono dimenticato di dire prima di collegare l'ultimo tubo di aspirare l'acqua dei tergi altrimenti la pompa da solo non ce la fa a pescare ed a spurgare tutto l'impianto
oppure si puo con la pistola dell'aria mettere in pressione la vaschetta dell'acqua se non si vuole fare come facevano un tempo per fregare la benza dal serbatoio ;)
tempo impiegato 5 ore,ma che soddisfazione...credo di averlo solo io in italia sulla rev.B ;P
Ultima modifica di bluthunder79 il 19/09/2014, 22:24, modificato 1 volta in totale.
Punto Hgt 1.9 M-Jet 125Cv 314Nm by Carburatori Bergamo
bluthunder79
Principiante
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 25/02/2011, 20:40
Modello: Punto Hgt 1.9 M-Jet

Re: Impianto lavafari 188Rev.B

Messaggioda Celahir » 19/09/2014, 11:18

Complimenti per il lavorone, non sapevo che esistesse il kit lavafari per mk2/mk2b!
:corna: :corna: :corna: :corna: :corna:
ECU Tuned By
Arfa & Big's Garage

Mechanics Setting By
Pecorella's KustomGarage

Wheels & Tyres By
Bts Pneomatici
Avatar utente
Celahir
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 2647
Iscritto il: 08/09/2011, 19:17
Località: Torino
Modello: Punto 1.9 GIEI TI DI

Re: Impianto lavafari 188Rev.B

Messaggioda .::Umby JTD::. » 21/09/2014, 19:09

Complimenti sia per la guida, molto dettagliata, che per la condivisione di questo accessorio originale, molto particolare... anche io avevo sentito qualcosa a questo riguardo ma non l'avevo ancora mai visto così da vicino! ;)

Poco tempo fa anche io mi sono dilettato in un lavoro simile al tuo... avendo un'mk2a (con i fari più stretti) ho optato per due spruzzini universali di dimensioni più ridotte... che per contro però saranno sicuramente meno efficienti dei tuoi! Inoltre, per mantenere la pompa di serie, ho collegato i lavafari al comando del lavavetro posteriore (che tanto, avendo lisciato tutto, era inutilizzato).
Devo dire che tutto sommato è un lavoro utile e, se si hanno gli xeno, aiuta a mascherarne un pò l'illegalità!
Ecco un paio di fotine:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine Il valore di una passione è la somma dei sacrifici che si è disposti a fare per essa. Immagine
Avatar utente
.::Umby JTD::.
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 4553
Iscritto il: 20/01/2008, 21:13
Località: (TO)
Modello: Punto 1.9 JTD Abarth


Torna a Meccanica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron