Teorie sul Tuning

In questa sezione si discute di kit estetici, spoiler, minigonne...(Riservato ai soci effettivi)

Teorie sul Tuning

Messaggioda perinato » 18/10/2011, 22:10

Apro questo argomento e vediamo se ne esce qualcosa di buono. Sicuramente tocchiamo un argomento che farà arrabbiare qualcuno ma penso sia giusto dire certe cose.
Mi sento di dire che il tuning in Italia e rappresentato molto male rispetto all'estero, Vuoi per le leggi vuoi per la mancanza di gusto, soldi o altro. Ma raramente si vedono auto decenti.
La cosa mi rattrista e mi rattrista di più il fatto che molte nuove generazioni sono totalmente ingnoranti nel conoscere il gusto e la bellezza estetica delle auto.

Molti vedono la famosa pellicola cinematografica e pensano con un'auto (utilitaria o giù di li) di poter emulare il film.

Tanti partono da ma mega paraurti a volte colorati di colore diverso dall'auto, poi giù che e tardi di adesivi (famosi quelli a mo di libro sulla portiera che manco sanno il perchè) Infine dolcis sin fundo led ,strisce adesive (strip led) neon. Magari buttano soldi su alettoni che non centrano niente con le linee dell'auto ma l'hanno trovato in offerta al supermercato sottocasa...... COME FARE AD RINUNCIARE ALL'OFFERTA ?????
Ma girano ancora con i copricerchi e il cerchi di ferro quasi a dire " i soldi per illuminare a giorno l'auto dentro l'abitacolo ce li ho ma spendere 1000 euro tra gomme e cerchi non se ne parla. Sono tanti soldi". ( bene se avete fatto anche voi questo pensiero, e credete che siano troppi 1000 euro di gomme e cerchi il Tuning non fà per voi).

Posso capire che non abbiano a libretto certe misure e devano prendere cerchi piccolini. Ma sinceramente anche se personalmente non gradisco molto ho visto auto con un certo loro stile con cerchi da 13 o da 14. Quindi io direi in primis un approcio al tuning sono i cerchi,
Poi segue a ruota un assetto. Magari possibilmente un qualcosa che non renda l'auto ancora più pericolosa della versione originale, Quindi se entrate in autostrada e guidando ai 130 prendete il primo avvallamento e l'auto smette di molleggiare quando state per uscire al casello dopo, sarebbe il caso di pensare a qualcosa di più serio come assetto.

Poi io ritengo che ci sia arrivato il tempo dell'abbellimento estetico a basso costo. Del tipo via paracolpi tinteggiatura maniglie, no loghi ecc... lucidatura e trattamenti estetici tipo cera di qualità, prodotti per plastiche ecc.. insomma quelo che vi piace di più ma senza appesantire con antenne e specchietti cromati ecc... Poi gusti son gusti magari su qualche tipo di auto sta bene (LA BATMOBILE PER ESEMPIO :D )

Ora lascio la palla a voi anche perchè sono stanco di scrivere e sul resto ne avrei da dire ma aspetto la vostra risposta.
Avatar utente
perinato
Buon guidatore
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 05/08/2009, 23:11
Località: Vicenza
Modello: Punto Mk2B

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda DeMonello » 18/10/2011, 22:43

per me 1000 euro per cerchi e gomme son troppi, non ce li ho, posso andare a casa? :D
Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
DeMonello
Pilota F1
 
Messaggi: 869
Iscritto il: 20/01/2008, 21:10
Località: Lodi... tra sefafori lenti, fotocellule, dossi e limite 30km/h.
Modello: mk2-mk2b-GPsjt-GpaSs

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda perinato » 18/10/2011, 22:50

Se non sbaglio hai i 16 omologati anche tu...... Quindi tu resti.... e come se resti. :)
Avatar utente
perinato
Buon guidatore
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 05/08/2009, 23:11
Località: Vicenza
Modello: Punto Mk2B

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda .::Umby JTD::. » 19/10/2011, 0:53

Bè... in un certo senso condivido il tuo pensiero! Però non credo che la situazione sia peggiorata con il tempo... macchine inguardabili ce ne sono sempre state e sempre ce ne saranno. Indipendentemente da questo comunque, a parer mio, non ci si deve omologare tutti ad una determinata linea di pensiero... c'è chi con un'assetto e 4 cerchi ha già fatto l'auto (magari anche con un risultato sorprendente!) e chi sente l'esigenza o la voglia (se ne ha la possibilità) di spingersi oltre... non per questo è detto esca una schifezza. Sono il buonsenso ed il buongusto che delimitano la linea tra il bello ed il ridicolo, non la quantità di modifiche. Ora, non pretendo che possa piacere a tutti, ma ad esempio con la mia mi sono spinto un pochetto oltre l'assetto ed i cerchi ma nonostante tutto mi sembra ancora sobria e sportiva il giusto... senza dare troppo nell'occhio nonostante sia stato cambiato praticamente tutto.
In ogni caso, e questo è vero, non si può pretendere di voler fare il tuning solo piazzando uno stendibiancheria sul tetto e due ghirlande natalizie nell'abitacolo... i lavori eseguiti devono essere prima di tutto precisi e di qualità! Meglio una cosa non fatta che fatta male! E con questo non dico perforza i cerchi da 1000 euro ma lavori che con il medesimo dispendio di risorse ed energie possono essere fatti più o meno bene solo a seconda della voglia che ci si mette! Ma il problema è che tanti (come dici tu sulla scia dei vari fnf and co.) lo fanno più per moda che per passione... e dato che il tuning è una cosa complicata ed a cui ci si deve dedicare anima e corpo se si vuole ottenere un risultato decente, con la sola smania di voler apparire non si va lontani. Invece, viceversa, con la passione non ci si stanca mai e si è sempre alla ricerca di ulteriori miglioramenti... come uno scrittore che non è mai stanco di rileggere i suoi versi alla ricerca del termine o della parola giusta che possa apportare un miglioramento. E spesso si finisce per fare modifiche che magari, a meno di incappare in un occhio particolarmente esperto, nemmeno le notano gli altri... ma tu sai che ci sono e sei comunque soddisfatto con te stesso! Ecco, l'insieme di tutti questi elementi fa, secondo me, la differenza tra un tuning di qualità ed uno fatto con il solo scopo di farsi notare, con lavori grossolani e pacchiani! :cincin:
Immagine Il valore di una passione è la somma dei sacrifici che si è disposti a fare per essa. Immagine
Avatar utente
.::Umby JTD::.
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 4553
Iscritto il: 20/01/2008, 21:13
Località: (TO)
Modello: Punto 1.9 JTD Abarth

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda bikerboy21 » 19/10/2011, 6:35

"Con il termine tuning si intende la modifica di un veicolo a 2 o 3 o 4 ruote rispetto agli standard produttivi di serie al fine di adeguarlo ai propri gusti o alle proprie specifiche esigenze" questo è tratto da wikipedia...nn è x animare gli animi...e sui cerchi sn daccordo...con i copponi nn si è tuning...fà cagare xD xò il tuning nn ha regole...ok tu lo intendi così...benissimo...io sn + ke daccordo cn te...anche se qualche modofica estetica "pesante" (tipo paraurti,minigonne,spoiler ecc) li farei volentiri ^^ cm hai detto tu l'estetica sembra sl pulire l'auto xD e sn pienamente daccordo ke il tuning nn è fast and furious...quello è tutt'altra cosa...ma a mio avviso il tuning è qualcosa di personale...sei fin troppo schematico...ho visto diverse macchine ke invece di abbassarle le alzano...verniciano pure i vinestrini post...e montano un muro di 38...ti assicuro ke esteticamente fà skifo...ma a loro piace...e originale nn è...ora ke dici ke molti sn tuner da supermercato...questo è anche vero...

ma ke x essere tuner devi cagare i soldi nn mi sembra il caso...io apprezzo di + ki si fà il culo x FARSI un'auto e spende una cazzata piuttosto di un'altro ke la porta dall'installatore e cn una barcata di soldi esce stupenda... si è bella...cm dici tu...ma nn è sua... nn fare del tuner una questione di soldi...ne di stile...xkè di stili ce ne sn a migliaia...c'è chi cm te piace il clean...e chi gli piace l'albero di natale...ma x lui è tuning...

a mio modesto avviso...(e da persona ke x mancanza di lavoro ha ancora i copponi xD) il tuning è questione di spirito...è cresere assieme alla propria auto...è quella voglia ke ti spinge a sperimentare cose nuove...magari anche cazzate piccole...ke pochi noteranno...xò a te piacciono di +...è anche un modo x divertirsi...dai nn neghiamolo...quante volte facciamo qualche modifica...magari stancante e laboriosa...ma poi nel riguardarla nn sorridiamo pensando a quanto ci siamo divertiti a farla :D

un tuner nn lo fanno i soldi...ne l'auto...secondo me...il tuning è un modo di intendere l'auto...



ps: grazie perinato x aver scelto questa sessione...nn sò se era il tuo intento o meno xò mi hai fatto dire la mia ^^
bikerboy21
Buon guidatore
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 22/07/2011, 14:27
Località: Bovalino (RC)
Modello: MK2B 1.2 8v

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda ricky.i » 19/10/2011, 9:31

io non sono propriamente d'accordo... Ma sono per un certo senso d'accordo con bikerboy... Ok, non posso certo risparmiare per una cosa che può andare a compromettere la tua sicurezza e quella degli altri (l'assetto lo faccio buono, metto su delle gomme di qualità, uso dei freni prestanti) però posso cercare di spendere meno in base a ciò che mi serve (per esempio non vado a prendere dischi e pastiglie da gara se poi la macchina la uso nel tragitto casa-lavoro passando per una tangenziale trafficata)... Dal punto di vista estetico io penso che ognuno sia libero di mettere un po' quello che cavolo preferisce! Se a uno piace riempire l'auto di adesivi osceni (non è il mio caso) che lo faccia pure! A me ad esempio piacciono molto le scritte sul posteriore dell'auto (intendo i loghi fiat, punto,sporting), non so mi danno un senso di forza, e non potrei MAI riuninciare al tergi posteriore, mentre per molti sono le prime cose che vai a togliere..sono punti di vista, stili e gusti diversi, ma nessuno ha il diritto di dire "quello non è tuning"..il tuning è quello che per te risulta bello, quello che ti fa sentire un tutt'uno con la tua auto e ti fa rendere conto di quanto l'auto ti appartenga! Per me può essere brutta una certa auto, ma se a qualcuno piace ben venga! Mi fa venire in mente la disavventura accaduta al socio Riddick: quando poi ha comprato un'altra punto subito non la sentiva sua,ma una volta modificata si è reso conto che quella era la sua nuova macchina...

Comunque il vero problemi è che molti guidano come i pazzi anche in mezzo al traffico perchè si sentono potenti perchè hanno l'auto "tuning" (solo perché magari hanno spesso 1000 euro di cerchi, ma non hanno un assetto adeguato perché hanno l'originale)..a me quelli fanno inc*****e da morire, perchè poi è colpa loro se TUTTI noi siamo considerati criminali...

Io personalmente sono un studente e cerco sempre di farmi le modifiche in casa, per lo meno quelle estetiche o di elettrica\elettronica..per ciò che potrebbe compromettere la sicurezza mi rivolgo a personale qualificato, in grado di agire e darmi consigli...
Finchè la punto va, lasciala andare..! :)

GasGas: http://www.puntoracingclub.it/forum/viewtopic.php?f=53&t=13552

"Ehi tu porco levale le mani di dosso!"
Avatar utente
ricky.i
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 5293
Iscritto il: 09/06/2010, 18:33
Località: Genova
Modello: Mk2a Sporting 16v

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda perinato » 19/10/2011, 12:14

Io lo ribadisco senza soldi non si và da nessuna parte. Il concetto forse è stato trvisato. I 1000 euro erano ipotetici. La mia critica era fatta anche perchè ho visto su questo forum utenti che chiedevano consigli per quali copri cerchi mettere. Siamo al ridicolo e certe persone che a cacciare 2 lire cercano scappatoie non mi sembrano adatte per questo mondo. Io c'è l'hò a morte stò facendo e ho fatto un sacco di sacrifici per rendere l'auto esteticamente decente e quando vedo o sento gente parlare di tuning fatto di adesivi luci lucette ecc.,. MI STRAGIRANO. Il concetto era questo. Poi ho visto consigli dati da utenti esperti su come eseguire una mod. Con spiegazione dettagliata (esempio togliere un pannello portiera), La risposta dall'utente che aveva chiesto aiuto è stata<: "No troppo sbattimento lascio perdere" e secondo voi questa è passione per il tuning ?

Poi come detto gusti son gusti pensate che io di punto ne vorrei due una in stile german l'altra in stile spanish quindi ben diverse tra loro. Poi la cultura sul tuning sui motori ecc... A volte non c'è proprio. E parlo anche al di fuori di questo forum e in generale di auto anche non fiat.
Del tipo adesivi abarth su ford o opel ecc. Righe stile viper o ford gt su fiat o altre marche che non centrano un piffero. Rtype su bmw ecc.... Se si pensa al tuning si pensa all'estetica pochi sanno da dove nasce e sento gente che dice tuning=plastiche io ho un'auto da pista e a me interessa il motore no l'estetica ignorando che il tuning nasce proprio come complemento alla gara in pista tra auto elaborate.

Poi gusti son gusti ma ci sono molte cose ridicole esagerazioni per apparire o per vincere una coppa ad un raduno per poi dire quest'anno ho vinto "tot" coppe, Ma sai che soddisfazione ? io vado dal gelataio e ne prendo quante ne voglio e anche più belle e buone.
Avatar utente
perinato
Buon guidatore
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 05/08/2009, 23:11
Località: Vicenza
Modello: Punto Mk2B

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda ricky.i » 19/10/2011, 12:50

io anche strafatico a fare le modifiche che faccio perchè non lavoro e coi lavoretti che riesco a fare tra un esame e l'altro mi modifico quello che mi piace... Se però ad uno i cerchi da paura con canale 27 non interessano, ma preferisce magari spendere solo i soldi per avere delle buone gomme e dell'estetica non si preoccupa non vedo perchè non vada bene! Negli autodromi è anche pieno di auto praticamente senza paraurti perché a uno interessa solo che vada da paura (probabilmente ne fa un uso esclusivo in pista), non che sia bella... Al contrario ci sono quelli che abbassano la macchina solo perchè é più bella e non vogliono ammo da gara perché in pista non ci girano mai però la loro auto non deve mai avere una riga... Io personalmente rispetto tutti quelli che fanno modifiche alla loro auto guardando anche il budget che hanno e i loro gusti... Certo, se vuoi modificare ad esempio il motore con 100 euro lascia perdere perché non riesci a fare un lavoro come si deve, però intanto con quei soldi puoi mettere un sano filtro a pannello o fare un'aspirazione diretta artigianale che intanto male non fanno..poi se un giorno capiterà che avrai i soldi completerai l'opera facendo modifiche più consistenti... E questo vale un po' per tutto a patto di rimanere nei canoni di sicurezza stradale..
Finchè la punto va, lasciala andare..! :)

GasGas: http://www.puntoracingclub.it/forum/viewtopic.php?f=53&t=13552

"Ehi tu porco levale le mani di dosso!"
Avatar utente
ricky.i
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 5293
Iscritto il: 09/06/2010, 18:33
Località: Genova
Modello: Mk2a Sporting 16v

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda SilverWing » 19/10/2011, 13:23

premetto una cosa, io mi sono avvicinato al "tuning" da poco meno di una anno, la mia Punto attualmente non ha niente di che, ma solo per mancanza di fondi, anche a me piacciono le "sigle e i loghi" (quoto ricky) difatti la mia, denaro permettendo, la porterò vicina all'HGT o Sporting almeno per adesso, circa 5 anni fa mio fratello aveva una punto mk2b 5 porte, per strada alle 4 del mattino un cane gli si fionda sull'auto, si gli si fionda ha attraversato la corsia opposta e si è fiondato sul fendi XD, morale il para anteriore distrutto, così decide di mettere quelli (anteriore e posteriore) dell'HGT, chi ha fatto il lavoro non si è accorto che quello posteriore non si poteva mettere sulla 5 porte,(ma ormai l'acquisto era stato fatto e il para anteriore montato) così mi fece la "proposta" di montare quello posteriore sulla mia, io dissi che avrei montato quello posteriore solo se avessi montato anche quello anteriore, anche se non avevo la grana ho fatto anche quello anteriore, quindi comprendo quello che dice perinato, (montare solo il para posteriore sarebbe stato un pugno in un occhio) sono d'accordo che un auto fatta a gusti tuoi, non è detto che deve piacere ad altri ma...non puoi fare (un esempio stupido) 2 cerchi il lega e tenere gli altri 2 in ferro XD, quello che dice perinato è, almeno sii coerente e abbi il buon gusto di fare una cosa con stile, che sia semplice o super elaborata...
Guidare una Punto…elaborata da te, non ha Prezzo…..
Per tutto il resto c’è Master C**d
Avatar utente
SilverWing
Neo-patentato
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 15/01/2011, 17:36
Località: prov di viterbo, ma Siculo XD
Modello: MK2B 1.3 Multijet

Re: Teorie sul Tuning

Messaggioda ricky.i » 19/10/2011, 13:30

beh ovvio le cose non si fanno a metà..per questo dicevo che non si elabora il motore se non hai soldi per fare tutto (esempio sostituzione camme e mappatura), nemmeno si gira con due cerchi in lega e due no (tra l'altro è poco sicuro), ma come dicevo prima posso intanto migliorare l'aspirazione o intanto montare le minigonne in attesa di cambiare anche i paraurti..io non ci vedo niente di male... io ho girato con una sola minigonna per un mese perchè non ho avuto tempo di montare anche l'altra..ma chissene!
Finchè la punto va, lasciala andare..! :)

GasGas: http://www.puntoracingclub.it/forum/viewtopic.php?f=53&t=13552

"Ehi tu porco levale le mani di dosso!"
Avatar utente
ricky.i
Pilota W.R.C.
 
Messaggi: 5293
Iscritto il: 09/06/2010, 18:33
Località: Genova
Modello: Mk2a Sporting 16v

Prossimo

Torna a Estetica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite